sabato 6 novembre 2010

Last Night


Trama: La storia si sviluppa nell'arco di un paio di giorni e in particolare di una notte. Joanna (Keira Knightley) reincontra il suo ex Alex (Guillaume Canet) e decide di uscire con lui. Nel frattempo il marito Michael (Sam Worthington) è in viaggio d'affari con Laura (Eva Mendes), una collega dalla quale si sente attratto.

Un buon film che segue principalmente le vicende di quattro persone e si basa tutto su sceneggiatura e attori. La prima è nel complesso buona, a parte qualche dialogo non proprio brillante, mentre non si può dire lo stesso del cast scelto. Se la Knightley infatti è brillante, coinvolgente e regala una delle sue performance migliori, ben supportata dal bravo Canet, Worthington e la Mendes appaiono fuori ruolo. In particolare Worthington risulta impacciato, a tratti decisamente imbarazzato e sembra chiedersi cosa ci stia a fare lì; gli consiglierei di dedicarsi esclusivamente ai film d'azione. Non è un caso quindi se la parte Joanna-Alex risulti essere la più interessante. I personaggi si trovano comunque ad affrontare scelte e situazioni nelle quali lo spettatore può immedesimarsi.