venerdì 24 gennaio 2014

AMERICAN HUSTLE-L'APPARENZA INGANNA

Dopo la coppia problematica di Il lato positivo, David O. Russell torna a dirigere Jennifer Lawrence e Bradley Cooper in questo suo nuovo film. La Lawrence interpreta la moglie svampita del truffatore Rosenfeld (Christian Bale) , mentre Cooper è un agente FBI che costringe Rosenfeld e la sua amante, interpreta da Amy Adams, a collaborare con lui per non finire in prigione. Il film ha una solida sceneggiatura, con dialoghi brillanti e diversi ribaltamenti di situazioni. Il punto di forza della pellicola sono proprio i dialoghi e le interpretazioni degli attori, su tutti una esilarante Jennifer Lawrence, che ruba la scena e un’affascinante Amy Adams. Se vi sono piaciuti i film precedenti di Russell, apprezzerete anche questo. Ha già vinto premi importanti e ne vincerà altri sicuramente. Nonostante però critiche nel complesso entusiastiche, a mio parere questo film è allo stesso livello del Lato positivo e non superiore.