venerdì 24 maggio 2013

JACK REACHER

Un film assolutamente scontato, ricco di cliché: in moltissime occasione è facile prevedere sia cosa accadrà sia cosa diranno i personaggi. Una della cose più degne di nota è forse il fatto che il film non riesce mai a sorprenderti, nemmeno una volta. Tom Cruise recita con il pilota automatico e il film sembra quasi una brutta copia di Mission Impossibile. La sceneggiatura è sicuramente il punto più debole del film, con buchi narrativi non indifferenti. Peccato perché nel cast ci sono attori come Rosamund Pike e Robert Duvall che meritavano senz’altro qualcosa di meglio.